Bufala Dop, sequestri a Ischia e Capri

Con l'avvento dell'estate è partita l'operazione "E?State senza pensieri" del Consorzio di Tutela della mozzarella di bufala campana dop. L'obiettivo è di aumentare i controlli sull'eccellenza enogastronomica nelle principali località turistiche italiane, in sinergia con tutte le forze dell'ordine preposte. L'incremento dell'attività di vigilanza è partito dal Salento, poi ha coinvolto Ischia e Capri, capitali del turismo internazionale, in collaborazione con il Reparto per la Tutela Agroalimentare dell'Arma dei Carabinieri di Salerno. Così si intende tutelare i turisti-consumatori dai rischi di frodi e contraffazioni della bufala campana, che aumentano durante il periodo estivo nei luoghi di maggiore afflusso. I primi risultati sono già arrivati. A Ischia, infatti, sono stati verificati numerosi punti vendita a Ischia Porto, Barano e Forio. Sono stati sequestrati e inviati a distruzione oltre 60 chili di prodotti alimentari: si tratta di false mozzarelle Dop.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Giornale del Molise
  2. Quotidiano del Molise
  3. Isernia News
  4. Noi Caserta
  5. AltoMolise

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Galluccio

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...